DHL e Air Hong Kong: un nuovo accordo di 15 anni!
Testo
Giovedì, 28 Dicembre, 2017
Air Hong Kong e DHL Express sono partner dal 2002
Prosegue la partnership vincente nell’area Asia-Pacifico

DHL Express ha esteso la propria partnership con AHK Air Hong Kong con un nuovo accordo quindicennale che consentirà ai servizi aerei del vettore di continuare a supportare la rete DHL Express fino al 2033.

 

Come parte del nuovo accordo commerciale, DHL venderà la sua quota del 40% di Air Hong Kong al proprietario di maggioranza Cathay Pacific e acquisterà otto aerei cargo A300-600F di Air Hong Kong, che saranno poi ceduti in leasing al vettore.

 

Il nuovo accordo fornirà un flusso di entrate stabile ad Air Hong Kong e una base di costo prevedibile per DHL.

Il nuovo contratto, che entrerà in vigore il 1° gennaio 2019 sostituendo l’attuale, consente una maggiore crescita e flessibilità nella distribuzione degli aeromobili e nella selezione dei percorsi, in modo da supportare i servizi espressi di DHL nella regione Asia-Pacifico.

 

Air Hong Kong rimane, infatti, un partner strategico nel network di DHL, con i suoi oltre 800 voli giornalieri per gli Stati Uniti, l’Europa e la regione dell'Asia e del Pacifico.

 

“Ci aspettiamo che l’Asia registri una crescita esponenziale del commercio e il nostro rinnovato accordo con Air Hong Kong costituisce il naturale complemento della più ampia strategia di crescita di DHL nell’area Asia-Pacifico per soddisfare una domanda di mercato sempre più forte”, ha dichiarato Ken Allen, CEO di DHL Express. “Air Hong Kong ha fornito la spina dorsale della nostra capacità espressa via aria a Hong Kong per 15 anni, fin dal lontano 2002.

Il recente accordo con Cathay Pacific consentirà di raggiungere livelli ancora più alti.”.

 
lascia un commento