Quando la confezione è tutto
Testo
Giovedì, 4 Gennaio, 2018
Piccoli extra che fanno la differenza
I giorni in cui ricevevi lettere sono solo un ricordo? Fortunatamente, non lo sono quelli delle spedizioni di pacchi; meglio ancora se personalizzati appositamente per te!

Anche se sai di averlo ordinato online, anche se lo aspetti con ansia, l’arrivo di un pacco via posta è ancora una sorta di ricompensa molto speciale.

 

Per chi si occupa di commercio on-line, ciò rappresenta un’opportunità unica di rinnovare la fedeltà alla marca.

O, per dirla in un altro modo, se non personalizzi le spedizioni per i tuoi clienti, potresti perderti una golosa occasione per fidelizzarli.

 

Sai come si dice? Un “grazie” può fare davvero la differenza: perché non provare a includere nel pacco, dunque, un semplice biglietto di ringraziamento scritto a mano? Umanizza il marchio e costruisce un legame più autentico con il cliente che ha fatto l’acquisto.

Semplice e conveniente!

 

Nessuno conosce i tuoi clienti come te! Sai cosa piace loro e ciò che vogliono.

Quindi, perché non spedire proprio quello di cui hanno bisogno, anche se non l’hanno ordinato?

 

La compagnia statunitense Chegg noleggia libri di testo a studenti universitari, ma i suoi clienti non ricevono solo il testo richiesto: nei pacchi delle spedizioni sono inclusi extra come lattine di Red Bull, salviette detergenti, gift card e buoni di sconto: esattamente il tipo di cose di cui uno studente universitario ha bisogno e che apprezza.

Una mossa che ha avuto, infatti, larga eco sui social media.

 

Includere un extra nella consegna colpisce nel segno ed è molto più semplice di quanto si possa pensare. In più, nell’epoca dei social media, può essere una forma di pubblicità pronta a diventare virale.

 

Perciò, anche se non pensi che il tuo business sia pronto per investimenti mirati, la prossima volta che prepari una consegna, inserisci nel pacco il tuo biglietto da visita, avvolgi l’articolo in della carta brandizzata, oppure sigilla il pacco con un semplice adesivo di ringraziamento.

 

E, se hai dei campioni di altri prodotti affini, cogli l’occasione per presentarli ai tuoi clienti e per chiedere loro un feedback tramite social media.

 

Sarà un ottimo modo per costruire – senza spendere un euro in più – una relazione più stretta con i tuoi clienti!  

 
lascia un commento