In sella sulla Great Ocean Road
Testo
Mercoledì, 15 Novembre, 2017
Concluso il World’s Best Road 2017 di DHL
Il canadese John Winter avrà la possibilità di guidare la propria moto sul percorso costiero australiano con Mark Webber

Il contest DHL World’s Best Road 2017 ha finalmente un biker e una strada dei sogni da percorrere insieme a Mark Webber, ex pilota di Formula 1 e appassionato motociclista.

John Winter ha avuto la meglio tra più di 1.500 partecipanti. Sarà lui a viaggiare in sella alla sua moto – portata down-under con il supporto logistico di DHL – la Great Ocean Road, già vincitrice della categoria Coastal Roads, davanti al Chapman’s Peak Drive in Sudafrica.

 

La Karakoram Highway (Pakistan) ha invece messo in bacheca il titolo di World’s Best Mountain Road, battendo l’austriaca Grossglockner High Alpine Road e il passo Trollstigen in Norvegia. Mentre, la sezione Plains/Desert ha visto la vittoria della “più classica delle classiche”, la Route 66 statunitense.

 

“La costa meridionale dell’Australia è spettacolare per la sua diversità”, ha scritto John Winter nella sua presentazione del percorso per il contest. “Guidando lungo la Great Ocean Road, i viaggiatori si immergono in un’infinità di panorami e suoni unici al mondo: è impossibile non rimanerne stupefatti! Ci sono torri di roccia imponenti, litorali dorati, spazi selvaggi e aziende vinicole infinite… Uno scenario da sogno, da vivere in motocicletta. Faccio ancora fatica a credere che diventerà realtà”.

 

La Great Ocean Road si snoda per 243 km (150 miglia) lungo le coste del Sud della nazione, tra le città in stile vittoriano di Torquay e Allansford.

La lingua d’asfalto è caratterizzata da dolci curve che sfiorano foreste pluviali, spiagge storiche per i surfisti e nebbiose cascate.

Non stupisce perciò che sia considerata una delle maggiori attrazioni turistiche dell’intera Australia.

 

Vuoi saperne di più sul World’s Best Road 2017? Non perderti l’emozionante viaggio di Write e Webber, seguendo @DHL_Motorsports e #DHLWorldsBestRoad!

 
lascia un commento