DHL sostiene i campioni di domani
Testo
Martedì, 16 Luglio, 2019
Nuova edizione per il Premio Costruiamo il Futuro

Si inizia da piccoli a costruire un futuro fatto di valori, ambizioni, e sana competizione sport. Per questo, sostenere e valorizzare le associazioni e i gruppo sportivi dilettantistici è di grande importanza. Il Premio Costruiamo il Futuro Milano risponde proprio a questi obiettivi.   

Quest’anno, l’iniziativa si è svolta sabato 15 giugno 2019 alle ore 18.00 ed ha coinvolto circa 800 persone, nella splendida cornice dell’Ippodromo SNAI San Siro. Insieme al presidente della Fondazione Costruiamo il Futuro, on. Maurizio Lupi, hanno partecipato come testimonial dell’evento Giusy Versace e Gabriele Cirilli.

Ad essere premiate, ben 26 associazioni che valorizzano progetti sulla disabilità, sull’integrazione, sulla povertà, con grande attenzione alle aree periferiche. Le realtà coinvolte hanno ricevuto contributi in dentato e forniture sportive (da 2.500 a 5.000 euro per un totale di 60.000 euro). 

Sono realmente colpito dall’importanza dei progetti che riusciamo oggi a sostenere – ha affermato Lupi, nel corso della cerimonia  – ogni anno incontriamo nuove storie positive che, grazie all’impegno di volontari, allenatori, dirigenti, genitori, mostrano come lo sport sia uno strumento indispensabile per affrontare tantissime criticità sociali. Le associazioni sono portatrici di valori e rappresentano un baluardo dell’educazione. In questa edizione abbiamo valorizzato progetti sull’integrazione di minori stranieri, un campus estivo dedicato a bambini con grave disabilità, un centro di aiuto allo studio sul campo di gioco, un progetto all’interno della scuola per combattere l’obesità infantile. Continueremo su questa strada perché desideriamo offrire al maggior numero di giovani l’occasione di vivere la bellezza di queste esperienze”.

DHL è stata tra i promotori dell’iniziativa, in collaborazione con Fondazione Grimaldi Onlus, FOM Fondazione Oratori Milanesi, CSI Comitato di Milano, Associazione Chimica Farmaceutica Lombarda fra Titolari di Farmacia, Corriere della Sera e Corriere Buone Notizie come mediapartner. L’azienda logistica ha così confermato il proprio impegno a livello sociale: questa iniziativa si sposa perfettamente con i valori promossi da DHL, inserendosi e pieno titolo nella filosofia Living responsibility, e risulta molto affine al programma Go teach e Go help. Attraverso questi programmi, DHL rinnova giorno per giorno la sua attività volta a connettere le persone e migliorare la qualità della loro vita.