FOODEX Japan 2018
Testo
Mercoledì, 7 Marzo, 2018
L’Italia partecipa al Foodex di Tokyo
Dal 6 al 9 marzo, oltre 110 aziende agroalimentari italiane protagoniste alla fiera del food in Giappone

L’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – organizza la partecipazione ufficiale italiana alla Fiera Internazionale FOODEX 2018, che si sta svolgendo a Tokyo dal 6 al 9 marzo 2018.

 

Si tratta di una delle manifestazioni fieristiche agroalimentari più importanti del Giappone, che ogni anno attrae milioni di persone da tutto il mondo: nell’edizione 2017, infatti, si sono registrati oltre 82mila visitatori professionali e 3.282 espositori.

 

Numeri importanti per il paese del Sol Levante, considerato il dodicesimo per destinazione dell’export eno-agroalimentare italiano e terzo Paese extra europeo dopo gli USA e il Canada, con un fatturato pari a 711 mln di euro nel 2016.

 

Sempre secondo i dati dell’ICE, nei primi dieci mesi del 2017, il valore delle importazioni dall’Italia di prodotti vinicoli e agroalimentari ha registrato una flessione, rispetto al 2016, passando da 495 a 488 milioni di euro.

 

Nell’edizione 2018 del FOODEX gli spazi dedicati all’Italia occupano un’area di 2.060 metri quadrati, per ospitare oltre 110 aziende del Made in Italy. È stato allestito anche un Centro servizi (un’area di circa 40 mq) per accogliere e orientare i visitatori stranieri fornendo loro assistenza e organizzando attività promozionali come lo “show cooking” dei principali prodotti delle aziende espositrici.

 

DHL Express sostiene da sempre le eccellenze italiane: per questo motivo mette a disposizione il servizio DHL for Food, che si occupa di spedizioni alimentari grazie a imballaggi sia a temperatura ambiente che controllata (conformi al protocollo di sicurezza HACCP) per esportare nel mondo il meglio del Made in Italy.

Per conoscere maglio tutti i servizi  DHL per l'export  di Food & Wine verso il Giappone, contatta il nostro team di Specialisti internazionali!