Produttività positiva: consigli pratici
Testo
Venerdì, 22 Maggio, 2020
Come restare attivi nonostante il lockdown

 Basta poco per trasformare il tuo salotto in un perfetto ufficio e portare avanti (comodamente) il tuo lavoro di sempre. Qui ti forniamo una serie di consigli per “portare a casa” ottimi risultati e raggiungere i tuoi obiettivi in modo davvero smart.

 

Il tuo ufficio in casa

C’è un motivo per cui gli uffici non sono arredati con letti e divani: semplicemente non sono la postazione più adatta per lavorare. Per questo, se vuoi essere produttivo e concentrato, ricrea anche in casa uno spazio di lavoro dedicato, lontano dalle distrazioni e con il corretto supporto per la schiena, in modo da mantenere sempre una giusta postura. Il rumore bianco può favorire la concentrazione, mentre è preferibile evitare di accendere la tv.

 

Piccole cose fondamentali

Ricorda sempre che, anche se sei in un ambiente domestico e familiare, stai pur sempre lavorando. Fai una doccia, un po’ di stretching, cura il tuo aspetto e vestiti prima di metterti all’opera. Ciò ti sarà particolarmente utile al momento delle riunioni virtuali con i tuoi colleghi, una pratica che ti spinge a mantenere desta l’attenzione e ti connette con la normale routine. Meglio evitare i social: basta aprire Instagram per essere assorbiti per 20 minuti, senza rendersene conto. Fa sempre bene restare aggiornato e in contatto con il mondo esterno, ma cerca di farlo durante il tempo libero, non in quello lavorativo. Per restare sempre focalizzati sulle priorità e le consegne, stila una lista di cose da fare e aggiornala costantemente.

 

Gestisci il tuo tempo

Impostare un orario lavorativo ben definito favorisce la produttività: ecco perché, solitamente, la nostra giornata è scandita da abitudini (caffè, riunioni, pausa pranzo, ecc.). Ciò non ti impedisce, però, di scegliere le ore in cui ti senti maggiormente produttivo, se queste non interferiscono con gli orari e le necessità dei tuoi colleghi. Fondamentale fermarsi alla fine della giornata lavorativa. Spegni il computer ed “esci” dal tuo ufficio virtuale, per dedicarti ad altre attività. Tutti hanno bisogno di ricaricarsi!

 

Non perdere di vista l’obiettivo

Lavorare da casa può essere difficile se hai bisogno di stimoli per trovare ispirazioni. Per agevolarti, puoi segnare su un post-it il tuo obiettivo: che sia quello di comprare una villa in campagna o di risparmiare per il futuro dei tuoi figli, servirà a motivarti nei momenti difficili e a farti sorridere quando porti a termine i tuoi compiti. Provare per credere.

 

Occhio alla dieta

Anche se il frigo è a portata di mano, non dimenticare che una dieta bilanciata è importante per mantenere il giusto equilibrio a livello energetico. Snack e patatine non ti renderanno più produttivo, anzi. Prenditi, piuttosto il tempo di curare la tua alimentazione, magari preparando il tuo pranzo dalla sera prima. Non è vietato concedersi un premio dopo il duro lavoro, ma fai in modo di avere sempre a disposizione il “carburante” migliore per affrontare i tuoi impegni.

 

L’ora dell’allenamento

Se in ufficio non c’è spazio per gli esercizi, nel tuo salotto hai la comodità di poter fare delle pause fitness che alleviano il mal di schiena e ti permetteranno di ricaricare le energie e aumentare le endorfine. L’ideale sarebbe avere una cyclette per pedalare tra una call e l’altra, ma sarai tu a scegliere l’allenamento giusto per le tue esigenze.

 

La pausa è un dovere

Essere in una stanza da solo senza distrazioni consente di concentrarsi, ma è fondamentale fare delle pause, per non rischiare di dedicarti esclusivamente al lavoro. Allontanati dallo schermo, allunga le gambe, assicurati di bere un bicchiere d’acqua ogni tanto. Le pause aiutano a concentrarsi e migliorano la tua efficienza, quindi non dimenticare di staccare ogni due ore e di fare una pausa pranzo anche più lunga del solito.

 

L’organizzazione prima di tutto

Lo smart-working non è semplice da gestire e può generare ansia e stress. Dai uno sguardo ai nostri consigli per gestire al meglio il tuo lavoro da casa, mantenendo l’attenzione e la velocità e organizzando le attività in modo ottimale.

E ricorda che, anche in questo periodo di incertezza, hai a disposizione un partner affidabile per il tuo business, perché DHL considera sempre centrale il valore delle persone e il loro benessere. Il lavoro di squadra, anche a distanza, permette di raggiungere grandi traguardi.